Scoprire e capire il Tai ji Quan (2)

Ci siamo lasciati con una domanda: ”che cos’è il Tai Ji?”. Bene, prima di rispondere diamo un’occhiata al simbolo sulla sinistra che penso quasi tutti abbiate già visto…si chiama TAO (anche DAO). Su questo simbolo i Cinesi hanno costruito una filosofia, una medicina e molte arti marziali.

Testualmente il simbolo significa che “ogni cosa contiene il suo opposto e ad esso tende”. Vale a dire che la parte bianca (Yang) contiene il suo opposto (il punto nero), e, raggiunto l’apice della sua crescita si trasforma nella parte nera (Yin), che a sua volta contiene la parte bianca..un po’ complicato? Allora mettiamola in questo modo: se osserviamo la natura notiamo che il sole dopo mezzogiorno comincia a calare..possiamo quindi dire che il giorno inizia a trasformarsi nella notte no? Allo stesso modo anche nel momento di massima luce ci sarà l’ombra (contiene il suo opposto) giusto? Stesso discorso per la notte ,raggiunta la massima oscurità subentra gradualmente la luce, e nel buio ci sono le stelle la luna etc..

Bene se diamo al giorno il nome di Yang e alla notte il nome di Yin e ritorniamo all’immagine del Tao che comincia ad avere un significato…